- NOPANICO

Vai ai contenuti

Menu principale:

Mission
LA PSICOTERAPIA
 
Il termine psicoterapia deriva dal greco psiche (anima) e terapia (cura) e quindi etimologicamente significa
” cura dell’ anima”. Le terapie della psiche si realizzano con gli strumenti del colloquio e della relazione e hanno la finalità di cambiare i processi psicologici   dai quali dipende lo stato di malessere  o lo stile di vita inadeguato. 
La psicoterapia si avvale di tecniche applicative a seconda dei paradigmi di riferimento.
La terapia cognitivista  è  ben strutturata e definita ma flessibile. Il terapeuta istruisce il cliente ad assumere un ruolo attivo. La sua finalità è la modifica dei pensieri distorti producendo così l’eliminazione del sintomo. E’ una terapia di breve durata e si adatta sia per trattamenti individuali che di coppia o di gruppo. Si focalizza principalmente sul qui ed ora e si orienta alla soluzione dei problemi attuali. La terapia cognitiva è efficace per il trattamento di vari disturbi: ansia, fobie, attacchi di panico,  depressione, disturbo ossessivo - compulsivo, disturbi del comportamento alimentare
( anoressia, bulimia, obesità psicogena) problemi di dipendenza patologica.
La psicoterapia  può rappresentare un luogo in cui  l’ individuo può ritagliarsi uno spazio tutto proprio nel quale intraprendere un percorso dentro la propria anima.
Questo percorso  si fa insieme  ad un professionista che grazie alla sua formazione è in grado di aiutare la persona a vedere dentro sé stessa in maniera più chiara e  a favorire un processo di cambiamento per superare alcuni ostacoli che a volte la vita ci mette davanti.
Chiedere aiuto è un segno di forza in quanto solo con l’accettazione  dei propri limiti e debolezza  si diventa consapevoli dei propri punti di forza.
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu